Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

stetoscopio

Tre consigli non legati alla vaccinazione per salvaguardare la propria salute conservando un sistema immunitario forte.

Un bacio ha effetti positivi sul sistema immunitario

In bocca vivono circa 700 microrganismi. Durante un bacio viene scambiata microflora, che stimola le proprietà protettive dell’organismo e attiva le difese immunitarie. Ma, ricordate! Mai baciare persone a caso, per non incorrere malattie quali herpes, sifilide o mononucleosi, le quali si possono rivelare effetti pericolosi!

Il bacio della propria mamma è un ottimo metodo di immunizzazione del bambino.

Sole e vitamina D  hanno effetti positivi sul sistema immunitario

La vitamina D “da la sveglia” alle cellule immunitarie e le spinge a lavorare. Senza adeguati livelli di vitamina D i linfociti non lavorano a pieno regime e quindi non forniscono completa protezione contro i microbi e il cancro. Inoltre, la vitamina D previene lo sviluppo di osteoporosi e previene l’impotenza negli uomini.

Un motivo di carenza della vitamina D è la non sufficiente esposizione alla luce solare, siccome il sole stimola la sintesi della vitamina D. Per scoprire il proprio livello di vitamina D nell’organismo, è necessario fare un esame del sangue. Se si riscontra un deficit di vitamina D,  è sufficiente assumerla in pillole. Includete nella dieta alimenti ricchi di vitamina D, come salmone, funghi champignon, ostriche e tofu.

Il sonno ha effetti positivi sul sistema immunitario

Durante il sonno, le cellule, i difensori dell’organismo, accumulano proteine ​​di fase acuta, le armi con cui combattono virus e batteri.

Dormite almeno 7 ore al giorno, e necessariamente nel periodo 23:00-01:00. Sarete quindi in possesso di un sistema immunitario forte.

Joomla SEF URLs by Artio