Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

La stomatite è una delle più comuni malattie del cavo orale e può essere causata da malattie comuni, mancanza di vitamine o minerali, reazioni allergiche, traumi.

 

La stomatite si manifesta sotto forma di piaghe o ulcere in bocca. Le ulcere possono essere in tutto il cavo orale: comprese gengive, lingua, parte interna di guance e labbra, pavimento orale (la parte sotto la lingua) e palato duro (la parte superiore della bocca).

Le cause possono essere le malattie comuni, la mancanza di alcune vitamine o minerali, tra cui ferro, zinco, reazioni allergiche, traumi locali. Il cavo orale può essere ferito con le spine di pesce, semi, bevande calde. 

Se le piaghe sono accompagnate da febbre o se le ferite non guariscono entro tre settimane, è necessario consultare un medico. Il consulto medico è obbligatorio se la stomatite si ripete più di 4 volte l'anno.

Come trattare la stomatite

 

Le ulcere non devono essere trattate in nessun caso con iodio o altri preparati simili. Lo iodio brucia la mucosa ed oltretutto aumenta la superficie delle ulcere.

Le piaghe al cavo orale possono essere trattate con acqua ossigenata. Mescolare il perossido con acqua, in rapporto 1:1. È possibile utilizzare soluzioni antisettiche speciali.

 

Joomla SEF URLs by Artio