Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

user_mobilelogo
FacebookTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed
Candela

Una tavola apparecchiata per una cena romantica o a festa, senza candele che tavola è?

Finiti i festeggiamenti, però spesso l'unico ricordo è un "bel" deposito di cera solidificata. Ed irrimediabilmente la tovaglia, che avremo usato al massimo due volte nella vita, è da buttar via!

Fermi tutti! Si può rimediare!

 

Metodo per staccare la cera dai tessuti

Occorrente

Ferro da stiro

Panno carta (asciugatutto) o straccio pulito

Sapone Marsiglia

 

Procedimento

1. Riscalda al massimo il ferro da stiro, sulla modalità a secco (cioè senza aggiunta di acqua).

2. Metti la tovaglia sull'asse da stiro e poggia del panno carta o uno straccio vecchio ma pulito sulla zona dove c’è il residuo di cera.

3. Fai pressione sullo straccio in modo da farlo aderire bene sulla cera poi poggia il ferro da stiro sullo straccio (o sul panno carta).

4. Tieni il ferro per 2-3 secondi poi toglilo e riappoggialo.

5. Ripeti il procedimento per un totale di 5 volte.

6. La cera dovrebbe essersi attaccata allo straccio. Se togliendo lo straccio (o il panno carta) noti residui di cera ripeti da capo l’operazione.

7. Prima di procedere al lavaggio passa del sapone di Marsiglia, inumidendo leggermente la zona trattata, questo ti permetterà di togliere anche l’alone.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

PageRank Checker
BlogItalia - La directory italiana dei blog
[Valid RSS]

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Un cookie è una piccola quantità di dati inviati al tuo browser da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del tuo computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto dal sito web che lo ha inviato ogni qualvolta effettui una connessione successiva. Come parte dei servizi personalizzati per i suoi utenti, il nostro sito utilizza dei cookie per memorizzare e talvolta tenere traccia di alcuni dei dati personali forniti dagli utenti stessi.

Ti ricordiamo che il browser è quel software che ti permette di navigare velocemente nella Rete tramite la visualizzazione e il trasferimento delle informazioni sul disco fisso del tuo computer. Se le preferenze del tuo browser sono settate in modo da accettare i cookie, qualsiasi sito web può inviare i suoi cookie al tuo browser, ma – al fine di proteggere la tua privacy – può rilevare solo ed esclusivamente quelli inviati dal sito stesso, e non quelli invece inviati al tuo browser da altri siti. Se vuoi saperne di più poi consultare la nostra privacy policy qui. Puoi accettare i cookies e proseguire, oppure puoi configurare i singoli cookies.